Electro-Collages – Personale di Antonio Mazzetti

ANTONIO MAZZETTI
“ELECTRO-COLLAGES”

Mostra personale d’arte contemporanea
a cura di Sabrina Falzone

Inaugurazione
sabato 1 dicembre 2018 ore 18.00

Roma
Galleria Arte Borgo
Borgo Vittorio, 25

Dal 1 al 7 dicembre 2018, la Galleria Arte Borgo di Roma ospita la mostra personale d’arte contemporanea di Antonio Mazzetti, intitolata “Electro-collages” e dedicata a questa particolare tecnica artistica ottenuta dall’assemblaggio di singole rielaborazioni elettroniche realizzate al computer, dalle quali si raggiunge un’immagine omogenea.

Non poteva trovare location più centrale nella capitale italiana, la Personale di Antonio Mazzetti, che si svolge nel periodo prenatalizio in una delle gallerie d’arte romane più attente alle nuove tendenze del panorama artistico. Nella Galleria Arte Borgo, diretta da Anna Isopo, con allestimenti espositivi curati dall’esperienza pluriennale di Antonio Esposito, si inaugura la mostra di Antonio Mazzetti, “archeologo dell’immagine”.

“Compagna di viaggio sin dal 1975, la sua macchina fotografica – afferma la curatrice della mostra Sabrina Falzone – cattura dettagli urbani o archeologici con uno sguardo attento sia al passato glorioso delle civiltà, sia alle più moderne e temerarie architetture delle città. Con un’attenzione particolare all’arte, in special modo alla scultura, l’Artista coglie l’essenza del tempo nella sintesi dello spazio, creando nelle sue opere – quantomai contemporanee – nuovi contesti visuali, caratterizzati da un inedito equilibrio tra i trionfi scultorei di ieri e i traguardi architettonici di oggi.”

Prosegue la curatrice Sabrina Falzone asserendo che “l’ispirazione alle forme archetipiche della civiltà occidentale greco-romana determina anche un altro aspetto particolarmente significativo dell’indagine artistica di Mazzetti, quello mnemonico. La memoria, con il suo solido retaggio culturale, si sposa armoniosamente con la sofisticata ricerca di una teatralità prospettica, nonostante non manchino repentini contrasti visivi nel procedimento di assemblaggio. Il messaggio di universalità dell’opera d’arte in Mazzetti è rafforzato dalla tecnica del collage e della sovrapposizione di elementi compositivi finalizzato ad uno straordinario dialogo tra epoche e culture.”

Roma
Galleria Arte Borgo
Borgo Vittorio, 25

Inaugurazione: sabato 1 dicembre 2018, ore 18.00 (ingresso libero)

Apertura al pubblico
dal 2 al 7 dicembre 2018
Orari della mostra: lunedì: 15.00-19.00 / da martedì a venerdì: 11.00–19.00 / sabato: 10.00-

13.00
Domenica chiuso

Commenti

Share on Facebook0Share on Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on Twitter

Inserito da Sabrina Falzone il 16 Nov 2018