Eterno Ritorno – El Gato Chimney

Antonio Colombo Arte Contemporanea è lieta di presentare all’interno di Little Circus, la project room della galleria, Eterno Ritorno, il progetto speciale dell’artista italiano El Gato Chimney, a cura di Michela D’Acquisto.

Elemento essenziale della pratica artistica di El Gato Chimney è la ricerca che l’artista conduce incessantemente, classificando i risultati dei suoi studi in un archivio composto tanto da oggetti quanto da associazioni meramente mentali che, come nel Bilderatlas warburghiano, connettono per affinità non immediatamente intuibili gli argomenti da lui trattati: la cultura popolare, il mito, la storia naturale e la maniera in cui questi si intersecano e si ripetono.
Nell’esporre, accanto alle opere generate da tale processo, il processo in sé nell’interezza di ogni sua fase, questo diventa a sua volta arte, liberandosi così dal ruolo di supporto che lo vorrebbe relegato al semplice stadio preparatorio, e trasformandosi invece nell’emblema dell’importanza che tale attività sotterranea assume nel suo lavoro.
Mosso dalla stessa pulsione tassonomica che da sempre spinge l’uomo a ordinare la natura nella speranza di renderla propria, El Gato Chimney si serve del metodo della catalogazione per mettere in luce le corrispondenze che governano la relazione fra idea e opera d’arte.
La figura folkloristica dell’orso danzante è infatti un brillante stratagemma narrativo volto a illustrare questo meccanismo nascosto, in quanto l’orso stesso raffigura il letargo invernale e la vitalità estiva, inscindibili l’uno dall’altra, che si succedono in un eterno ritorno non dissimile dalla circolarità del pensiero umano.
In Eterno Ritorno, l’artista presenta dunque un’impegnata indagine sull’archivio come forma d’arte, ponendoci nel contempo di fronte all’ineluttabile impossibilità dei tentativi dell’uomo di dominare il mondo animale.

In galleria saranno presenti acquerelli di grande formato e un’installazione site-specific.

Commenti

Share on Facebook0Share on Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on Twitter

Inserito da colomboarte il 3 ottobre 2017