Il Papa, La Papessa, gli Arcani

Una mostra sui tarocchi nel suggestivo borgo di Calcata dal titolo “Il Papa, La Papessa, gli Arcani”.
Gli artisti partecipanti: Omero Angerame, Toni Bellucci, Mario Boldrini, Enrica Capone, Tonina Cecchetti, Maria Cristina Crespo, Giacomo Falcinelli, Carla Francucci, Maty Galafate, Mariella Gentile, Petra de Goede, Leena Knuuttila, Ambra Loreti, Lughia, Mirna Manni, Anna Massinissa, Massimo Melloni, Simona Poncia, Caterina Prato, Patrizia Presutti, Marilena Scavizzi, Anna Uncini e Marijcke Van der Maden, con linguaggi diversi e personali, hanno reinterpretato le misteriose figure degli Arcani Maggiori.
In esposizione 44 opere più una video installazione, per questo progetto che ha coinvolto gli artisti a lavorare su due carte, dal formato unico di cm 140×70, dove il soggetto di uno dei tarocchi è stato liberamente scelto, mentre l’attribuzione dell’altro arcano è avvenuta sulla base di un sorteggio. Con una poetica del tutto personale, attraverso i più eterogenei mezzi espressivi, che spaziano dalla pittura alla scultura, dal collage all’elaborazione fotografica, dalla tessitura alla ceramica, dalla fotografia tradizionale al video, gli artisti hanno portato la loro particolare visione delle fantastiche Lame. La mostra sugli Arcani Maggiori ha avuto il suo esordio in giugno nella città di Viterbo, suscitando curiosità, interesse ed ottenendo una grande affluenza di pubblico. Si presenta ora a Calcata, per poi proseguire in altri luoghi, condivisa come progetto da altre associazioni e dagli artisti partecipanti, convinti della necessità di promuovere la conoscenza e la diffusione dell’arte, sempre con uno spirito che travalichi l’ambito locale e coinvolga tutti, con la finalità di far avvicinare appassionati e non, alla cultura e all’arte contemporanea, portando sempre nuovi stimoli e occasioni di incontro. La mostra “Il Papa, la Papessa, gli Arcani” a cura dell’Associazione Culturale Magazzini della Lupa, trova a Calcata la preziosa collaborazione dell’Associazione “Il Granarone” che si è occupata dell’organizzazione dell’evento. L’esposizione è corredata da un catalogo, ovvero un raffinato mazzo di Tarocchi, in edizione numerata e limitata, le cui Lame sono le suggestive immagini delle opere in mostra. L’evento ha il Patrocinio del Comune di Calcata.

[fbcomments]

Inserito da Magazzinidellalupa il 30 Ottobre 2014