Noa Noa Art Residency – Bali

Noa Noa Art Residency è un progetto di residenza artistica a Bali finalizzato a ospitare artisti internazionali nelle migliori condizioni per poter sviluppare la loro creatività in un ambiente immerso nella natura alla scoperta dell’Oriente Indonesiano. Noa Noa Art Residency si ispira a alla figura di Paul Gauguin, e in particolare, Noa Noa ricorda il titolo del diario di viaggio dell’artista in cui scrive“I have escaped everything that is artificial and conventional, here I enter into Truth, become one with nature”… questa è la filosofia della Residenza!
Noa Noa Art Residency si presenta con un bando aperto a tutti gli artisti, senza limiti di età, sesso, religione etc. Noa Noa Art Residency rivolge dunque a tutti gli artisti che dimostrano una significativa competenza nella propria disciplina (pittura, disegno ed illustrazione, installazione, fotografia, video art e digital art) che rispettano le condizioni esposte nell’application on line: http://noanoaartresidency.com/apply-now/. Il bando per la partecipazione apre ufficialmente giovedì 3 novembre 2016 e chiuderà in data 30 Aprile 2017. I candidati devono accompagnare l’iscrizione con cinque opere della loro produzione e tutte le domande ricevute, entro in termine, saranno esaminate da una giuria di professionisti del settore che decreterà i cinque vincitori che accederanno alla residenza. La giuria è così composta: Martina Corbetta, Jury Forewoman; Roberto Pisoni, Head of Sky Arte; Rossella Farinotti, Curator and Art Critic, owner of LabRouge; Matteo Bergamini, Journalist at Exibart.
I partecipanti selezionati saranno ospitati dal 1 al 17 luglio 2017 in un’esclusiva residenza in Bali (Seminyak) dove potranno lavorare utilizzando strutture e materiali forniti dalla residenza stessa.
Noa Noa Art Residency oltre all’ospitalità e allo studio, propone un programma dettagliato finalizzato all’interazione con artisti locali ed incoraggia l’approccio con l’esplorazione, la ricerca e la creatività. L’Organizzazione accompagnerà gli artisti in un percorso chiamato Artist’s Pocket Diary che comprende l’assistenza al lavoro in studio, escursioni culturali sul territorio, meeting e laboratori con artisti locali.
Al termine della Residenza saranno organizzate due mostre: la prima in una galleria locale in Bali e la seconda in Italia da Martina’s Gallery (Monza Brianza) entro Dicembre 2017.
Le notizie dettagliate sono disponibili sul sito http://noanoaartresidency.com/
Informazioni dirette potranno essere ottenute alla fiera The Others che si svolgerà a Torino dal 3 al 6 novembre 2016, ove saremo presenti allo Stand 21.
Whatsapp: + 39 339 200 5291
E-mail: info@noanoaartresidency.com
Instagram: @noanoa.art.residency
Facebook: Noa Noa Art Residency

[fbcomments]

Inserito da Martina Corbetta il 3 Novembre 2016