Fondazione Palmieri - Lecce

La Fondazione Palmieri onlus è nata con uno scopo ben definito: veicolare la cultura salentina nel mondo.
Il restauro dell’antica Chiesa di San Sebastiano, sede della Fondazione, ubicata nel cuore del centro storico della città di Lecce, in via Dei Sotterranei, è stato il primo passo di un progetto più ambizioso che tende a salvaguardare non solo la tradizione culturale ma anche le pagine di una storia spesso dimenticata che i secoli e il degrado celano dietro muri sberciati e decori in rovina. E’ in questi edifici che si ascolta l’eco di una città dalle mille voci. L. P.

La chiesa sorge, presso la Cattedrale, in vico dei Sotterranei, una delle stradine nel cuore del centro storico che è anche uno dei luoghi più suggestivi e misteriosi della città di Lecce. Il nome della via rimanda alla presenza di stratificazioni archeologiche accertate: i famosi “sotterranei” appunto, venuti casualmente alla luce, studiati e sepolti. La fabbrica poggia le fondamenta su una preesistente cripta, probabilmente di età paleocristiana, dedicata ai santi Leonardo, Sebastiano e Rocco. Qualcuno riferisce, che in questa, siano state rinvenute le spoglie del protettore di Lecce S. Oronzo, primo vescovo della città. Vicenda suggestiva ma scarsamente documentata. La fonte più autorevole, sulla storia dell’edificio, rimane la “Lecce Sacra”, scritta nel 1634 dallo storico locale Giulio Cesare Infantino, che data la riedificazione dell’attuale fabbrica nel 1520. La dedica a San Sebastiano – patrono degli appestati- è dovuta alla grave epidemia di peste che in quegli anni minacciava queste terre.


Eventi a Fondazione Palmieri

Eventi non ancora inseriti

Share on Facebook0Share on Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on Twitter
Inserito da Antonietta Fulvio il 10 Giugno 2018